a
d

WE ARE BRUNN

Let’s Work Together

Brexit, il ruolo della Lega per una svolta in Europa

18 Febbraio 

L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea rappresenta la più grande svolta geopolitica nella storia comunitaria e al tempo stesso offre la più realistica opportunità di cambiamento di un modello di integrazione che, finora, ha mostrato molti limiti e ha fallito gran parte dei propri obiettivi. Le politiche degli ultimi vent’anni hanno infatti portato all’irrilevanza della UE come attore internazionale, hanno indebolito i singoli Stati e impoverito i cittadini. La Brexit e le ultime elezioni europee hanno però creato finalmente le condizioni per una svolta, a cui la Lega è pronta a dare il suo apporto, forte del numero record di eletti. Vogliamo infatti lavorare dall’interno per una UE in cui l’Italia abbia ruolo da protagonista: non possiamo essere il terzo membro contributore netto e non contare quasi nulla in termini di peso politico e strategico. Non possiamo farci mettere i piedi in testa ogni volta che si parla di penalizzare il made in Italy e la competitività delle nostre imprese! Di questo ho parlato nel corso di un interessante incontro sul futuro dell’Unione dopo l’addio di Londra.

Da Newsletter di Febbraio, se vuoi riceverla anche tu iscriviti cliccando qui.