SEGUIMI sui social!

Countdown elezioni:

giorni

ore

minuti

Cremona, Tovaglieri (Lega) incontra cittadini Agnadello con sindaco Samarati: “Uniamo le forze per promuovere e difendere le eccellenze del territorio in Europa”

Agnadello (CR), 22 apr – “Unire le forze per promuovere gli interessi di Agnadello e del Cremonese sia a livello locale che europeo, difendendo il territorio dalle eco-follie di Bruxelles, che minacciano il futuro di un’area della Lombardia a forte vocazione agricola e zootecnica, che vanta una produzione agroalimentare di eccellenza. Insieme l’8 e 9 giugno possiamo mandare a casa questa Europa lontana anni luce dalla concretezza e dal buonsenso per garantire un futuro più prospero alle nostre comunità”. Lo ha dichiarato l’eurodeputata lombarda Isabella Tovaglieri (Lega), che questa sera ha incontrato i cittadini di Agnadello (CR) insieme al sindaco Stefano Samarati (Lega). “Questo incontro pubblico – ha sottolineato Tovaglieri – è stato un’occasione proficua per fare un bilancio delle battaglie condotte negli ultimi cinque anni in Europa contro l’ambientalismo ideologico, nemico del lavoro, delle famiglie e delle imprese, e per mettere a fuoco, insieme ai rappresentanti della comunità locale, gli obiettivi da raggiungere nel prossimo mandato alle porte. Tra questi, la revisione della direttiva casa green, che impone ai proprietari di casa onerose ristrutturazioni, lo stop ai motori endotermici dal 2035, che penalizza cittadini e imprese agricole, e la legge sul ripristino della natura, che rischia di infliggere un colpo durissimo a coltivatori e allevatori. Continueremo anche a difendere il Made in Italy, contrastando il tentativo di Bruxelles di sostituire il nostro agroalimentare di altissima qualità con il cibo a base di insetti e con la carne prodotta in laboratorio”.

× Scrivimi!