SEGUIMI sui social!

Countdown elezioni:

giorni

ore

minuti

Campagna manifesti stradali contro stop a motori dal 2035. Tovaglieri (Lega-ID): “Mi rivolgo agli automobilisti, insieme possiamo mandare segnale forte a Europa”

5 apr – L’eurodeputata del gruppo Identità e Democrazia-Lega, Isabella Tovaglieri, impegnata a Bruxelles nella difesa del motore endotermico minacciato dalla transizione green, ha deciso di rivolgersi direttamente agli automobilisti che circolano sulle strade della Lombardia e per lanciare, attraverso manifesti pubblicitari, il suo appello contro lo stop ai motori benzina e diesel deciso dall’Europa per il 2035.

Un’iniziativa portata avanti in collaborazione con gruppo Identità e Democrazia del Parlamento europeo, al quale appartiene la compagine leghista in Europa. “Insieme possiamo salvare i nostri motori, la nostra industria automobilistica e il futuro di migliaia di lavoratori che rischiano il posto a causa del passaggio obbligato all’auto l’elettrica – ha commentato Tovaglieri, che è anche componente della commissione Industria ed Energia dell’Eurocamera. – Mandiamo un forte segnale di cambiamento a questa Europa miope e lontana dalla realtà, che ha deciso di sacrificare il futuro del motore endotermico sull’altare dell’ideologia green, facendo pagare il prezzo della Svolta Verde ai cittadini, alle imprese e a tutti coloro che usano l’auto per lavorare e che non possono permettersi di acquistare una costosa vettura elettrica. Vogliamo difendere l’ambiente con buon senso e concretezza – conclude l’eurodeputata – e al tempo stesso tutelare la passione per i motori, che unisce milioni di persone in tutta Europa”.

× Scrivimi!