SEGUIMI sui social!

Alla fiera di Montichiari, in difesa degli agricoltori minacciati dall’ambientalismo europeo

Non passa giorno senza che Bruxelles non si inventi una nuova normativa ambientale che minaccia il mondo agricolo, già in grave difficoltà per la siccità e l’aumento dell’inflazione. L’ultima eurostangata – lo stop alle coltivazioni di mais e grano per un anno per tutelare la biodiversità – si aggiunge ad altri provvedimenti miopi, che penalizzano il nostro agrolimentare di qualità a vantaggio delle importazioni da Paesi che non rispettano gli elevati standard europei. Su questi temi mi sono confrontata con gli agricoltori e gli allevatori a Montichiari, in provincia di Brescia, in occasione della fiera agricola e zootecnica tra le più antiche d’Italia, alla quale erano presenti anche il Presidente della Lombardia Fontana. L’aumento dei prezzi di sementi e carburanti, e le difficoltà di accesso al credito, mettono a rischio soprattutto gli imprenditori di ultima generazione e per questo ho voluto incontrare Coldiretti Giovani per approfondire le sfide aperte e portare il mio sostegno a chi lavora ogni giorno, con fatica e passione, per difendere la sovranità alimentare del nostro Paese.

× Benvenuto!