SEGUIMI sui social!

Fiaccolata Whirlpool, appello di Tovaglieri (Lega): «Tutti al fianco dei lavoratori»

«Il territorio faccia sentire la sua vicinanza ai lavoratori della Whirlpool. Io ci sarò, anche gli amministratori locali partecipino alla fiaccolata di venerdì». L’appello di Isabella Tovaglieri, eurodeputata di Busto Arsizio della Lega e membro della commissione industria ed energia del Parlamento di Strasburgo, alla vigilia della manifestazione organizzata dai lavoratori dello stabilimento di Cassinetta di Biandronno. La fiaccolata è stata voluta dalle RSU delle organizzazioni sindacali più rappresentative – Fim, Fiom e Uilm – in risposta alle incertezze sul futuro del gruppo, dopo che l’azienda ha abbandonato il tavolo al MISE e non ha presentato il piano industriale.

«Sono vicina ai lavoratori della Whirpool nella vertenza sindacale in corso e parteciperò alla fiaccolata organizzata per venerdì come rappresentante della provincia di Varese al Parlamento europeo – annuncia la leghista Tovaglieri – auspico che questa mobilitazione abbia la più ampia partecipazione possibile e per questo invito i cittadini e i rappresentanti delle amministrazioni locali a essere presenti per dare un segnale forte di compattezza a sostegno dei lavoratori e a tutela del futuro dell’azienda, che costituisce un tassello importante del patrimonio industriale di tutto il nostro territorio».

Il gruppo USA che detiene gli stabilimenti nati storicamente come Ignis ai tempi del commendator Giovanni Borghi non sta dando garanzie sul mantenimento dell’occupazione e degli insediamenti produttivi in Europa, tra cui quello di Cassinetta. Ma Isabella Tovaglieri ricorda che «la Whirpool ha potuto affermarsi come leader del mercato grazie anche al lavoro e al contributo di generazioni di lavoratori, che ora non possono essere abbandonati a un destino incerto. Nonostante il momento difficile, occorre che l’azienda riconosca il valore delle proprie maestranze e delle professionalità che ha costruito negli anni, abbandonando progetti speculativi per investire nella continuità e nello sviluppo delle attività industriali sul territorio».

× Benvenuto!