a
d

WE ARE BRUNN

Let’s Work Together

CORONAVIRUS, TOVAGLIERI (LEGA), PRECAUZIONI UE PER NUOVO FOCOLAIO CINA, INTERROGAZIONE ALLA COMMISSIONE

(AGENPARL) – Mer 24 giugno 2020 Coronavirus, Tovaglieri (Lega), precauzioni Ue per nuovo focolaio Cina, interrogazione alla Commissione
Bruxelles, 24 giu – “L’Ue non abbassi la guardia sulle nuove minacce provenienti dalla Cina. Gli organi di informazione parlano di un nuovo focolaio di Covid-19 a Pechino e le autorità cinesi, peraltro già note per un comportamento poco trasparente e cooperativo nel corso dell’epidemia, sembrano attribuire la nuova ondata al presunto consumo di prodotti ittici ‘contagiati’. Questa ricostruzione sembra essere poco attinente con la dinamica del contagio: ho presentato un’interrogazione alla Commissione europea per chiedere se, al di là delle versioni ufficiali fornite della Cina, sia a conoscenza della situazione, ma anche come stia monitorando l’evoluzione di questo focolaio e se questo possa avere anche ricadute sul suolo europeo, nonché quali misure di precauzione possano essere urgentemente adottate per proteggere i cittadini europei da una possibile seconda ondata di contagi. L’Europa non può permettersi di farsi trovare impreparata un’altra volta, mantenga alta l’attenzione”.
Così Isabella Tovaglieri, europarlamentare della Lega, che ha presentato un’interrogazione alla Commissione europea.