SEGUIMI sui social!

Countdown elezioni:

giorni

ore

minuti

Saronno, eurodeputata Tovaglieri (Lega) sottoscrive raccolta firme per consiglio comunale su emergenza sicurezza

Saronno (VA), 12 mag – “Vogliamo che i saronnesi si sentano tranquilli nella propria città, dove la recente sequela di episodi di criminalità e violenza ha ulteriormente abbassato la percezione di sicurezza degli abitanti, già segnalata da tempo. A marzo un giovane è stato accoltellato nella stazione di Saronno Sud, cinque giorni fa un minorenne è stato accoltellato da un tunisino per una bicicletta, l’altro ieri la polizia ha trovato un uomo ferito sui binari della stazione a seguito di un’agressione. Non si può più continuare così: anziani, donne, giovani e tutti i cittadini devono poter uscire di giorno e di sera senza temere di essere scippati o di rimanere coinvolti in una rissa o in un accoltellamento. Le Forze dell’Ordine fanno un lavoro straordinario, che non può tuttavia supplire all’inerzia dell’amministrazione civica. Per questo ringrazio il segretario della Lega di Saronno Angelo Veronesi per aver promosso una raccolta di firme per chiedere un consiglio comunale sulla sicurezza aperto alla città, che ho voluto sottoscrivere per dare un segnale sovracomunale: la Lega c’è a tutti i livelli ed è impegnata a scardinare l’immobilismo della giunta saronnese su questa vera e propria emergenza cittadina, figlia di buonismo e accoglienza indiscriminata, che non può più essere ignorata”.

Lo dichiara l’eurodeputata lombarda Isabella Tovaglieri (Lega), candidata alle elezioni europee, che ieri ha visitato il gazebo della Lega a Saronno e, nell’occasione, ha sottoscritto la raccolta di firme promossa dalla sezione locale del movimento.

× Scrivimi!